Gli errori del cuore,

(Paulo Coelho)
Noi siamo abituati alla vecchia scusa: anche se conosciamo che il nostro cuore sa qual è la decisione migliore da prendere, non seguiamo mai ciò che dice – e, per giustificare la nostra vigliaccheria, ci convinciamo che era in errore. Una bella storia di Gibran illustra fino a dove ci possono portare le limitazioni.
Disse l’Occhio: “Guardate che bella montagna abbiamo sul nostro orizzonte!”. L’Orecchio tentò di udirla, ma non ci riuscì. Allora la Mano disse: “Sto cercando di sentirla, ma non la trovo”. Fu la volta del Naso: “Non c’è nessuna montagna, perché non ne sento l’odore”. E tutti giunsero alla conclusione che l’Occhio era in errore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...