La natura che sorride

Oggi mia cara natura avvolgente, voglio avere un dialogo profondo con te. sei una continua sorpresa per la mia anima, tu sai infondere giovamento per il mio spirito. Il tuo profumo che emani, inebria i miei sensi di una dolce essenza. Tu sei una fonte di sollievo che riscalda il mio cuore di tanta tenerezza. In te si nasconde un paradiso di benessere, sai trasmettere energia , gioia, che infonde relax. Che porta il tuo messaggio di amore enaturalezza. Tu sei un prezioso dono che arricchisce ogni persona che ti vuole accoglie reRicevere il tuo abbraccio è una fonte salutare , sai infondere tranquillità , dove i pensieri si perdono nell tuo mondo. Fonte di rinascita e riscoperta di te. In te non c’è caos, ma si sperimenta una pace che non ha limiti ,, che fai riacquistare il sorriso regalando una ventata di allegria. Tu sei il richiamo prezioso per la mia vita, meriti rispetto cura e tanto amore. Daniela Pecchia

Il silenzio

Magia tu sei confortevole sei essere, nutrimento per l’anima, fonte di riscoperta, pace dei sensi, il tocco magico scava nel profondo. O silenzio tutto si nasconde in te, emozioni, tenerezza, sei espansione gratificante. Ho adorato silenzio, porta del proprio cielo interiore, la tua energia infonde beneficio richiamo della vita, ricerca della tua essenza, il tuo soave profumo si espande portando una ventata di leggerezza. Io vengo verso te con delicatezza mi lascio cadere nel tuo morbido abbraccio , dove vengo a volta e protetta dal tuo mondo armonioso. O silenzio naturale spontaneo, in te ritrovo rinascita, fonte di informazione che porta la mia crescita personale fatta di una assoluta concentrazione verso il tuo mondo, con pazienza umile, tu non smetti mai di esistere nella mia vita, grazie silenzio per tutto quello che mi Doni, giorno per giorno, con amore assoluto. Silenzio del mio cammino interiore, Ti porto sempre con me, sei utile per la mia vita Daniela Pecchia

dipingere l’anima

dipingere l’anima.
un grido interiore mi giunge, mi invita a fermarmi per dargli ascolto esso richiede la mia massima attenzione, con naturalezza incomincia a parlarmi, fermati un istante, ascolta la tua gradevole personalità, fonte di una confortevole legerezza, al mio spirito. tu vorresti dipingere la mia anima come un pittore, donandogli un tocco di bellezza,
lasciando che ogni colore colora la mia anima, sai farla emozionare di continuo, anche se a volte la mia vitalità sembra spegniersi, ma tu con la tua tenacia mi ricordi, questo: ricorda che la vita è un dono, che sa regalare tutto il suo universo, che e racchiuso da: fatiche, preocupazioni, ansie, paure, sconfitte che con grinta e tanta voglia di lottare, sensa perdersi d’animo possono far partorire vittorie, regalando soddisfazioni, felicità e momenti maggici. nel tuo abbraccio vi abitano: calore, sicurezza e tranquillità.
nel tuo continuo, rimirarmi vorresti dipingere la mia anima, imprimere nella mia mente la tua immagine e poi provare ha inmergere i pennelli nel mio profondo, dipingendo con amore, trasmettendo sagezza, tanta voglia di vivere.
nel mio cuore vorresti anche dipingere il tuo sorriso luminoso, che infonde fiducia, speranza,
per dipingere le pareti, come un pittore lo fa per passione, realizzando tutto quello che ha in suo potere.
abbraccio cio che sei mi abbandono nel tuo mondo esso mi protegge, curando le mie fragilità e insicurezze.
daniela pecchia

Brilla una stella

brilla una stella.

ogni cosa tace, arriva la notte,
il silenzio incomincia a regniare, qualcosa mi spinge, a volgere lo sguardo altrove,verso una meta, cercando di trovare una direzione dove andare.
vagando nel mio paesaggio dell’anima, il mio meditare mi porta a fermare, il mio sguardo su un punto preciso, che riflette un oceano di emozioni penetrando nell’anima. i miei pensieri volano nel tuo vortice inmenso, richiamando la mia attenzione, verso il tuo fascino luminoso che mi inonda, di allegria, fantasia, colmando il mio essere di una intensa serenità,che fortuna sapere che inlumini il mio cammino.
i miei versi li lascio scrivere a te, fonte di armonia.
stella in te non ce buio ma solo protezione,vorrei con la tua luminosità possa riscaldare quei cuori dove cè freddo.
io sono estasiata dal tuo unico centro punto che mi dona forza, pace, sicurezza.
stella, stella,stammi sempre vicino, aiutami, confortami,estendi il tuo bene su di me, consigliami, parlami, al mio cuore. regala la tua luce. grazie che esisti nella mia vita. daniela pecchia
.

Breve biografia di Daniela Pecchia

Mi chiamo Pecchia Daniela,
sono originaria del lazio,campodimele provincia di latina.
sorella di due fratelli,figlia di genitori contadini.
dal 1985 fino al 2013, ho vissuto nel mio paesino.
dal 2013,mi sono trasferita in sardegna,per amore e mi sono sposata.

mi piace leggere, scrivere poesie,non mi ritengo un genio nella poesia, ma cerco di esternare quello che ho dentro il mio cuore, cercando di dare il meglio di me,anche con le mie inperfezioni.

Ho scritto diverse poesie, che riflettono il mio mondo interiore, scrivendo le mie emozioni, sensazioni.
Mi piace scrivere, ed esternare cio che ho dentro di me. spero che ogni mia poesia, possa essere un raggio di luce, positività e speranza,per coloro che avranno il coraggio e voglia di leggermi. mi farà tantissimo piacere, anche perchè attraverso i miei scritti, mi racconterò. per ora mi fermo quì, e auguro una buonissima lettura e meditazione a tutti.

Primavera

Preziosa primavera, tu magica sei. apri la porta del mio cuore, fai entrare il tuo splendore. I miei occhi dell’anima, si perdono nel tuo mondo infinito. il tuo suono naturale, riscalda il mio animo, di una piacevole energia,ricolma il mio cuore. il tuo fascino mi riveste, di un’unicasorgente del tuo ritrovo. Primavera,primavera,primavera,al mio essere sai infondere una sorgente di freschezza. Tu primavera quanta saggezza sai portare e regalare,ogni cosa.si colora, ogni cosa che fiorisce in te, il tuo profumo mi invade mi riempie in te non c’è tristezza, ma soltanto gioia, armonia tranquillità e pace. primavera, primavera, porta sollievo in ogni cuore, fai respirare la tua naturalezza in ogni momento,che il tuo canto soave possa ritornare in ogni momento della propria vita, primavera tu morbida sei come la seta. Dove io dentro di te possa camminare, gustare la tua bellezza, portare con me la tua ventata di allegria, che sai offrire. La tua meraviglia mi arricchisce fiorisce in continuazione con i fiori che allegramente nascono in ogni campo. Primavera fortificazione di ogni essere, porta in ogni cuore la tua giovane presenza, falla rinascere in continuazione donando sempre la tua vitalità, grazie primavera che esisti, grazie primavera sei una fonte inesauribile di riscoperta di ricerca, spazzando via ogni impurità che si presenta all’orizzonte. Dany